Loading...

5 Mete per un’ Estate da sogno

Lampedusa Estate

Amanti del mare e del sole, fatevi avanti! E’ arrivato il nostro momento. Per chi come me non sa rinunciare alla dose annuale di spiagge, mare e salsedine questo è il periodo cruciale dell’ anno. Finalmente arrivato il momento di progettare le vacanze estive. Scegliere con cura il luogo adatto alle nostre esigenze e al nostro stile di vita. Tanti sono i luoghi meravigliosi che ci circondano. Anche qui in Italia, dietro l’ angolo, si trovano spiagge da sogno e mare cristallino. Ecco allora la mia piccola lista, con 5 idee e consigli tra cui trovare la vostra meta perfetta per questa Estate 2017!

MILOS (Grecia)

Questo gioiellino della Grecia, si trova esattamente nell’ arcipelago delle  Cicladi. E’ l’ isola più occidentale e vi lascerà senza fiato. Piccola quanto basta, è un oasi di tranquillità e natura, adatta a chi alla mondanità predilige le spiagge selvagge e la natura. Il kastro, l’ antica fortezza, protegge gli splendidi villaggi in collina. Mentre borghi colorati si protendono verso il mare, con scorci da cartolina.

Le spiagge che troverete sono molte e sparse in tutta l’ isola, anche se sono da preferire quelle sulla costa sud, in quanto il mare è più tranquillo. Da Provatas a Firiplaka troverete spiagge con fondali bassi e mare cristallino. Palochori è una delle più belle spiagge di Milos, protetta da rocce di falesia vulcaniche, regala un mix di colori che variano tra il rosso, il giallo e il verde. Tutto ad incorniciare un mare che più verde non si può! La più fotografata rimane però Tsigrado. Le ambientazioni esotiche di questa piccola caletta e il fatto che non sia attrezzata la rendono una meta perfetta per chi come me ama i luoghi selvaggi. Vista la vicinanza con le altre isole delle Cicladi potete anche valutate la possibilità di combinare più isole tra loro. Che ne dite delle vicine Folegandros e Sifnos per la vostra Estate?

CONSIGLIATA: a chi ama i paesaggi da cartolina.

LAMPEDUSA (Italia)

Ecco una perla tutta italiana, Lampedusa. Meravigliosa isola siciliana che fa parte delle isole Pelagie, con i suoi 26 km di costa, ospita spiagge da sogno e habitat ideali per alcune specie animali protette. Più vicina all’ Africa che alla Sicilia, la si raggiunge in aereo, sia dalla Sicilia che dai principali aeroporti italiani. Una volta sull’ isola noleggiate un auto o un motorino per poterla visitare tutta!

La costa Nord è caratterizzata da rocce a picco sul mare, faraglioni, grotte e calette, la maggior parte raggiungibili solo via mare. La costa Sud, invece, è pianeggiante ed è qui che troviamo le spiagge più belle e famose. All’ interno della Riserva Naturale Orientata dell’ Isola di Lampedusa, troviamo la spettacolare spiaggia dei Conigli. Più volte premiata come la più bella al mondo. Come dargli torto, la sabbia è di un bianco accecante, fine, e il mare offre una palette di colori che vanno dal verde al blu. Di fronte si trova l’ isola dei Conigli. Questa è anche la “casa” delle tartarughe Caretta Caretta che depongono qui, ogni anno le loro uova.

Anche la bellissima Cala Pulcino si trova nella costa sud-ovest, poco lontana da quella dei Conigli, ed è anch’ essa bagnata da un mare meraviglioso. Potete raggiungerla o via mare o tramite un sentiero sterrato tra le verdi pinete della macchia mediterranea. Molti gli animali che sull’ isola hanno trovato il loro habitat ideale, dai delfini, a molteplici specie di uccelli. Che dire, il Paradiso esiste.

CONSIGLIATA: a chi cerca un mare da sogno.

Un grazie a Silvia per le sue bellissime foto.

ALGARVE (Portogallo)

L’ Algarve è la regione più meridionale del Portogallo. Abbina la bellezza delle sue spiagge alla vivace vita notturna, ideale quindi sia per famiglie sia per gruppi di amici. L’ aeroporto di Faro vi accoglierà se decidete di arrivare in aereo e di soggiornare solo qui. Ma perché non arrivare tramite un road trip con partenza da Lisbona?!  Il clima dell’ Algarve è idilliaco. Al sole meraviglioso, che non abbandona quasi mai la regione, si abbina una piacevole brezza atlantica che rende le giornate un po’ più “vivibili” senza quel fastidioso caldo soffocante. Un’ estate qui dev’ essere spettacolare!

Partendo da Ovest troverete una costa più selvaggia e sormontata da scogliere, con meravigliosi villaggi di pescatori e classiche casette bianche. Tutti da visitare. Percorrendo la strada verso Est in direzione Spagna, la costa pian piano si addolcisce e qui troverete delle spiagge sabbiose da sogno. La Praia de Falesia è una delle più spettacolari dell’ isola! Circondata da rocce di falesia rosse, crea un connubio perfetto con la sabbia dorata, ideale per una passeggiata al tramonto!

CONSIGLIATA: a chi ama i tramonti e le lunghe spiagge.

SARDEGNA (Italia)

Ed eccoci ad un’ altra perla tutta italiana: la nostra Sardegna. Io quest’ anno andrò qui. Il mio road trip parte dalla Costa Smeralda, con le sue meravigliose cale che si susseguono lungo tutta la costa. Dalla spiaggia di Capriccioli con la sua sabbia fine e chiara, lambita da un mare azzurro e circondata dalla classica macchia mediterranea, fino alle meravigliose spiagge dell’ arcipelago della Maddalena. Dall’ isola di Caprera con Cala Coticcio, chiamata anche Tahiti per la sua esoticità e per la trasparenza del mare, passando per l’ Isola di Spargi e l’ Isola Budelli, una più spettacolare dell’ altra! Il mio obiettivo è quello di visitarle tutte con un tour via mare. Visto che alcune cale di queste isole, essendo totalmente vergini si possono raggiungere solo così.

Il mio viaggio proseguirà dopo verso sud, sulla costa Est. Attraversando località famose come San Teodoro, fino ad arrivare a Cala Gonone, per percorrere sempre via mare tutta la costa del Baunei, nel Golfo di Orosei. Qui si trovano alcune delle spiagge più famose al mondo. Cala Mariolu e Cala Goloritze in primis. Sono due spiagge paradisiache, con la tipica macchia mediterranea che ricopre le falesie che circondano le spiagge. Raggiungibili via mare o attraverso un percorso di trekking piuttosto impegnativo e solo per i più esperti, che dire… un Sogno.

CONSIGLIATA: a chi non vuole rinunciare a un road trip anche in estate.

 

 

ISOLA DI VIS (Croazia)

Quest’ isola incontaminata della Croazia è stata off limits fino al 1989, in quanto base militare. Fortunatamente direi, in quanto ne ha sicuramente giovato la natura, che non avendo subito il classico affollamento di massa, ha preservato paesaggi incontaminati. Si trova a circa 2 ore di traghetto dalla costa croata ed è raggiungibile anche da Ancona sempre in nave. E’ un’ isola adatta a  chi ama la tranquillità. 90 km di vegetazione vi attendono per essere esplorati, la parola chiave è: Natura. Il verde la fa da padrone. Il profumo di erbe aromatiche fa da cornice a meravigliose spiagge, la maggior parte di sassolini. Qui non c’ è vita serale sfrenata, qui la sera si passeggia per i suoi centri abitati, ascoltando concerti all’ aperto nelle piazze e bevendo qualcosa. Magari dopo aver gustato una deliziosa cena a base di pesce freschissimo.

CONSIGLIATA: a chi è sempre in cerca di località selvagge e fuori dalle classiche rotte.

Quinta meta, Vis Estate

Tutte località da sogno, e voi dove andrete? Se volete un’ idea per la Spagna vi consiglio l’ isola di Minorca, leggete i miei racconti di viaggio: Minorca: l’ Isola dei Sogni e Minorca: le spiagge!

 

You might also like

No Comments

Leave a Reply