Loading...

I libri di Gennaio

Libri Gennaio

Gennaio apre le porte al nuovo anno, portando con se speranza per il futuro e nostalgia del passato. Le nostre letture, così come le nostre attività giornaliere, rispecchiano un po’ questo stato d’animo, questo mix di umori. Leggere è un’abitudine che non andrebbe mai persa, ritagliarsi ogni giorno un attimo da dedicare alla nostra passione è un toccasana.

Questo mese ho letto libri molto diversi tra loro, quattro libri che non hanno nulla in comune, ma che sono riusciti tutti a trasmettermi sensazioni ed emozioni. Ma sopratutto mi hanno fatta pensare. E questo penso sia uno degli obbiettivi principali della lettura.

Ecco i miei libri di Gennaio.

Le Sorelle di Claire Douglas

Questo libro mi è stato regalato a Natale ed è uno di quei libri che dalla copertina e dalla trama fanno pensare ad un thriller-giallo paranormale. Invece è un romanzo che mescola alcuni generi tra loro. C’è la storia d’amore, l’amicizia non manca e ha anche delle tinte noir.

La storia parla di Abi, che si ritrova a dover fronteggiare la morte della sorella, tra ricordi e manie psicologiche, tra amicizie vere e nuove amicizie. Abi dovrà trovare in se stessa la forza di uscire dal baratro e non farsi ingannare dalle persone che le stanno vicino, scoprirà pian piano la forza che c’è in lei e che non tutto ciò che vede è reale. Misteri e una storia avvincente fanno di questo libro una lettura piacevole.

Io l’ho letto tutto d’un fiato, perché quando una situazione non ti convince, vuoi scoprire velocemente cosa si nasconde dietro. Ed è così per tutta la durata del libro. Pensi di sapere cosa ti aspetta, di aver risolto il mistero ma in realtà il finale è più tetro di quello che avevi creduto.

Le Sorelle Gennaio

La mappa che mi porta a te di J.P. Monninger

Heather e Jack si incontrano in un giorno qualunque su un treno da Parigi ad Amsterdam e da quel momento la loro vita non sarà più la stessa. Una storia d’amore coinvolgente e passionale, dove a primeggiare sono le emozioni allo stato puro. Seguiamo Heather attraverso il suo viaggio in Europa, per le grandi capitali, insieme a Jack. Cosa sarà della loro storia d’amore quando il viaggio finirà e Heather dovrà tornare a New York per il suo primo lavoro alla Bank of America?

Un romanzo non scontato e ben scritto, travolgente e sopratutto emozionante. Consigliatissimo se avete voglia di una lettura leggera ma non scontata.

La mappa che mi porta a te Gennaio

Il College delle Brave Ragazze di Ruth Newman

Questo libro mi ha completamente spiazzata! Ho iniziato la lettura aspettandomi una storia completamente diversa, e ho terminato il libro con ancora addosso un senso di disorientamento.

Il college delle brave ragazze mi è piaciuto molto, è un thriller psicologico particolarmente tetro in cui non mancano i colpi di scena, è uno di quei libri in cui non sai se puoi fidarti del protagonista. O se ti sta nascondendo qualcosa.

Man mano che prosegui la lettura ti trovi disorientato perché le domande che ti poni non sempre trovano una risposta e anche quando la risposta pensi di averla, le carte in tavola vengono rimescolate. È un libro accattivante e ricco di suspense che dovete assolutamente leggere!

In alcuni momenti ero letteralmente terrorizzata anche quando non leggevo. Aspettatevi una lettura ricca di mistero.

Il college delle brave ragazze Gennaio

Le Sette Sorelle di Lucinda Riley

Ho sempre visto sugli scaffali della libreria i libri di Lucinda Riley, ma non mi sono mai soffermata a leggerne la trama. Casualmente ho letto la trama dell’ultima uscita di questa collezione di sette libri e mi è piaciuto molto lo spirito e la positività che mi ha tramesso. Ho quindi iniziato la storia dall’inizio e il primo capitolo è proprio intitolato “Le Sette Sorelle”.

Il libro inizia accennando la storia delle sorelle, tutte adottate da angoli diversi del mondo in anni differenti, ognuna con le proprie peculiarità e passioni. Si ritrovano nella grande casa di famiglia alla morte del padre, che lascia loro alcuni doni e delle coordinate che indicano esattamente il luogo dove sono nate.

In questo primo capitolo conosciamo Maia, la maggiore tra le sorelle e la seguiamo nella sua vita, alla ricerca di se stessa e del suo passato. La storia è avvincente e ben scritta, 600 pagine che non ti annoieranno, che ti porteranno a conoscere la vera Maia. Tra salti nel misterioso passato e costellazioni magiche, Le Sette Sorelle è un libro super consigliato. Io non vedo l’ora di proseguire con il secondo capitolo della saga!

Le Sette Sorelle Gennaio

Questi sono i libri che ho letto in questo mese, voi ne avete da consigliarmi?

Buona lettura.

 

You might also like

No Comments

Leave a Reply