Loading...

I libri di Marzo

Libri di Marzo

Questo mese i libri che ho letto e voglio consigliarvi sono molto diversi tra loro, c’è la lettura leggera e spensierata, c’è la storia d’amore che fa sognare e infine c’è una storia profonda, che tocca quella parte di cuore sensibile che spesso cerchiamo di nascondere. Storie diverse tra loro ma legate da un filo comune: l’amore.

Amore per la famiglia, per l’anima gemella e amore per se stessi.

Ecco i libri di marzo.

L’arminuta di Donatella di Pietrantonio

L’arminuta è un libro crudo ma delicato, un libro realista ma al tempo stesso profondo, che aiuta a riflettere su ciò che abbiamo e abbiamo vissuto durante la nostra infanzia. Un romanzo che emoziona, che tocca il cuore, che con poche parole ammalia e si affida al lettore inconsapevole di ciò che leggerà.

La storia raccontata è quella dell’arminuta, una ragazzina abruzzese che si trova a dover abbandonare le certezze che la famiglia le ha sempre dato, a dimenticare la spensieratezza e gli agi a cui era abituata. Questo perché senza motivo apparente, semplicemente la sua mamma non può più tenerla con se.

L’arminuta (la ritornata) dovrà così imparare a vivere in un altro mondo, senza agi, senza beni materiali, senza amiche. E scoprire ciò che la vita ha deciso di offrirle da quel momento in poi. Si troverà ad affezionarsi ad alcuni nuovi membri della famiglia e ad affrontare la paura e il dolore che ogni giorno si faranno strada dentro di lei.

Un libro amaro e struggente, che dalla prima all’ultima pagina emoziona e si racconta come meglio non poteva fare.

L'arminuta libro di Marzo

Un’estate magica di Corinne Bomann

L’autrice di questo libro è conosciuta per la bellezza dei suoi romanzi e per la capacità di emozionare con le parole. “Un’estate magica” l’ho letto in volo durante il mio ultimo viaggio ed è un libro leggero e fresco, da leggere quando si ha assoluto bisogno di staccare la spina.

Due storie intrecciate, quelle di Larissa che ha dovuto in giovane età abbandonarsi al sogno di sposarsi e creare una famiglia. E quella di sua nipote Wiebke, giovane studentessa alle prese con scelte di vita importanti che cambieranno il suo futuro e il suo modo di pensare.

Come possono farsi forza l’un l’altra e superare i momenti bui delle loro vite?

Non vi rivelo nulla, vi lascio leggere il romanzo per scoprirlo.

Vi dico solo che “Un’estate magica” oltre ad essere una piacevole lettura è anche ambientato nella campagna tedesca, tra idilliaci fienili e ponticelli da film.

Vi condurrà immediatamente in questo paesaggio solare e armonioso in cui è facile perdercisi.

Un'estate magica libro di Marzo

Il giorno in più di Fabio Volo

Cosa fareste se un giorno, all’apparenza come un altro, incrociaste gli occhi di un’altra persona e da quell’istante tutte le certezze che avete costruito negli anni crollassero? Come reagireste se quella persona è una perfetta sconosciuta che ogni mattina incontri sul tram che ti porta al lavoro? Ma sopratutto perché sei bloccato e non riesci ad avvicinarti a lei per conoscerla?

Questo libro è la storia di un sogno, la storia di Giacomo, un uomo troppo realista e con i piedi per terra che dovrà per una volta, lasciare spazio ai sentimenti, alle emozioni e rischiare. Rischiare di diventare ridicolo o rischiare di innamorarsi.

“Il giorno in più” è indubbiamente tra i libri di Fabio Volo che mi sono piaciuti, un libro ricco di sogni e speranza, poco pretenzioso, ma che nasconde alcune chicche.

Un romanzo che fa riflettere e in cui nulla è lasciato al caso, o forse si.

Il giorno in più libro di Marzo

 

You might also like

No Comments

Leave a Reply