Loading...

I libri di Aprile

Ci sono libri che parlano al cuore, che sanno emozionare e una volta finiti, sanno lasciarti qualcosa, in più. Alla fine il vero motivo per cui leggiamo è per provare nuove esperienze, nuove vite, nuove sensazioni, per far parte del libro in prima persona, come se anche noi fossimo all’interno della storia.

I libri che ho letto questo mese e mi sento di consigliarvi sono emozionanti e realistici, sono libri che raccontano storie diverse tra loro ma che toccano corde profonde e affrontano temi difficili.

Ecco i libri di Aprile.

Memorie di una Geisha di Arthur Golden

Questo libro lo conosco da sempre, l’ho sempre notato in libreria, ne ho sempre sentito parlare, recensire e criticare. Ma non avevo mai avuto, se vogliamo definirlo così, il coraggio di acquistarlo e leggerlo. Fino a qualche settimana fa, quando iniziai le prime pagine di questa lettura e fui subito travolta dalla storia di questa ragazzina giapponese alle prese con la dura vita che le si prospettava già da piccola.

Un libro intenso e a tratti crudo, in cui tutto, a partire dalla storia di Chiyo emoziona e fa riflettere. La piccola Chiyo si ritrova, suo malgrado, a vivere a Gion, il quartiere delle geishe di Kyoto, in un tipico Okiya. Qui dovrà, tra violenze e torti, farsi strada nel mondo dell’arte giapponese, affinando le peculiarità che contraddistinguono una geisha.

Passione, fascino e coraggio sono gli aggettivi che descrivono al meglio Memorie di una Geisha, un libro che appassionerà ancor di più gli amanti del Giappone e della cultura giapponese, grazie alle perfette descrizioni dell’autore.

Un libro da leggere e rileggere.

Memorie di una geisha Aprile

Ci vediamo un giorno di questi di Federica Bosco

Pochi libri hanno saputo emozionarmi come questo di Federica Bosco, autrice capace di trascinarti, con le sue parole e il suo modo di scrivere, al centro della storia. Ci vediamo un giorno di questi è un libro carico di emozioni, che inizia raccontando la vita e l’amicizia di due ragazze Caterina e Ludovica, due amiche inseparabili nonostante le avversità.

Caterina è uno spirito libero, una donna piena di gioia e positività, sentimenti che riesce a trasmettere anche alle persone che le stanno intorno. Ludovica invece è l’opposto. È una donna insicura e poco coraggiosa, che pianifica la sua vita nel minimo dettaglio senza mai perdere il controllo.

E l’una si appoggia all’altra nel momento del bisogno, per affrontare piccoli problemi e grandi scelte di vita che lasciano il lettore col fiato sospeso.

Una lettura piacevole, intensa, sincera e commovente, come mai avrei immaginato. Una storia che si è conclusa lasciandomi in lacrime, perché a volte i libri toccano un pezzetto del nostro cuore.

Ci vediamo un giorno di questi Aprile

Adesso di Chiara Gamberale

La storia di Lidia e Pietro nasce così, all’improvviso, senza un perché, accade e basta. Si innamorano, ma la paura che li attanaglia, lei ha un avversione per le relazioni durature e lui per i traumi che l’hanno colpito in passato, cercherà di allontanarli.

Cosa faranno in quel momento? Lasceranno tutto al caso e affronteranno i sentimenti che li tengono legati?

Un libro realistico e romantico, che racconta come a volte la vita, per quanto possiamo ostacolarla, ha un piano scritto per noi.

Adesso Aprile

Buona lettura!

You might also like

No Comments

Leave a Reply