Come viaggiare e risparmiare

Come viaggiare e risparmiare

Il viaggio è una forma di liberazione. Un modo per staccare la spina dalla quotidianità, aprire gli occhi verso nuovi luoghi, apprenderne la storia e la cultura, conoscerne l’essenza e investire i propri risparmi in qualcosa che rimane per sempre. Perché ciò che il viaggio trasmette, difficilmente lo si troverà in qualcosa di materiale.

Organizzare un viaggio fai da te è emozionante e stressante allo stesso tempo. Mappe da consultare, itinerari da progettare e città da incastrare, tutto dipende dalla durata del viaggio e dal budget. Certo, il budget ha un ruolo estremamente importante nella realizzazione del vostro viaggio, senza un budget prefissato, rischiereste di trovarvi a fine vacanza, con il portafogli vuoto.

Se come me amate viaggiare spesso, e non volete rinunciarvi, bisogna adottare delle misure precauzionali per risparmiare, già dal momento prima del viaggio. La domanda è, come faccio a risparmiare in viaggio? Ecco qualche piccolo consiglio da adottare.

Viaggiare al risparmio

La scelta della destinazione

Il primo fondamentale punto per viaggiare risparmiando, è sicuramente scegliere accuratamente la meta del vostro viaggio. Ogni luogo, che sia vicino o lontano da casa, per poterlo visitare ha un costo differente. Considerate innanzitutto che per un viaggio extra continentale, i soldi spesi per il volo saranno molti, vista la distanza dal punto di partenza. Anche in questo caso è però possibile risparmiare, monitorando costantemente, i prezzi delle varie compagnie aeree che effettuano la tratta e valutare quali servizi siano necessari per noi, per rendere confortevole il viaggio.

Generalmente il costo del volo per una destinazione fuori dall’Europa, incide quasi del 30-40% sul budget complessivo di viaggio.

Scegliere la destinazione è fondamentale.

I paesi del sud est asiatico, sono rinomati per essere delle località low cost, in quanto il costo della vita è davvero basso. Al contrario viaggiare negli Stati Uniti o in Giappone vi costerà molto di più. Lo stesso vale per le destinazioni europee. Un paese del Nord Europa, come Copenhagen, Stoccolma o l’Islanda, sono noti per i costi alti, che si constatare già al momento della prenotazione dell’alloggio. Per risparmiare, optate per una città del sud della Spagna o del Portogallo. Vi stupirete di quanto il vostro budget non verrà intaccato dal costo dell’hotel o del biglietto aereo.

Risparmiare sulla destinazione

Il periodo in cui viaggiare

È risaputo, viaggiare durante le festività o nel week end, comporta spendere qualche soldino in più. Il mio consiglio è quello, se possibile, di riuscire a viaggiare in settimana ed evitare ponti e feste comandate, il risparmio è notevole! Purtroppo non per tutti è possibile, cercate allora di prenotare, almeno per il volo di andata, un volo serale, magari dopo la giornata lavorativa. In genere i prezzi per i voli serali dall’Italia sono più economici. Se viaggiate durante le settimane di festa, scegliete possibilmente, il volo di rientro o di andata il giorno esatto della festa. Di solito, sono in pochi a scegliere di non trascorrere interamente la giornata festiva in visita alla città.

Se possibile quindi, meglio avere date flessibili per il viaggio. E questo vale anche per le vacanza estive. Più si è lontani da Agosto, in molti stati del Mondo, più le possibilità di viaggiare a basso costo aumentano. Ovviamente ogni paese, ogni stato, ha il suo periodo di alta stagione, se possibile cercate di evitare i momenti più gettonati. Il risparmio è notevole.

Risparmiare organizzando

Biglietti aerei, come e quando

I siti internet, memorizzano nel loro database, l’indirizzo Ip con la quale si è effettuato l’accesso e anche le relative informazioni di ricerca. Vi è mai capitato di entrare su un sito visitato in precedenza e ritrovare una ricerca effettuata, ad esempio  per acquistare quell’abito che vi serviva per il matrimonio di vostro cugino? Ebbene si, questo può, non sempre, incidere sul prezzo del vostro volo. Il sito memorizza la ricerca e il fatto che ogni giorno, consultiate i costi per quel volo, e di conseguenza vi mostra il prezzo sempre costante se non maggiorato.

Provate ad effettuare la ricerca in modalità anonima, utilizzando la navigazione privata del vostro dispositivo. Questo vi darà modo di valutare se effettivamente il volo di vostro interesse è aumentato o se si tratta solo di questo inconveniente.

Un altro modo per valutare che il costo del biglietto sia reale, è quello di utilizzare qualche sito internet comparatore di voli, come Skyscanner o Volagratis. Così non potrete sbagliare.

Ho notato spesso che anche la quantità di persone che viaggiano incide sul costo del volo. Mi è capitato di cercare i costi inserendo nella ricerca una sola persona e visualizzare un prezzo più alto rispetto all’inserire due persone nella ricerca. Evidentemente spesso e volentieri anche il numero dei viaggiatori fa la differenza.

Un consiglio che mi è stato dato di recente è quello di provare ad acquistare i voli la mattina all’alba, dicono che i prezzi siano più bassi. Ancora non ho avuto modo di verificare se realmente sia così oppure no, nel dubbio puntate la sveglia prestissimo!

Risparmiare sul biglietto aereo

Ticket attrazioni

Come vi ho recentemente scritto in un precedente post, acquistare i ticket per le attrazioni di nostro interesse in precedenza, ha parecchi vantaggi. Primo tra tutti, il fatto di evitare le code e risparmiare tempo durante il nostro viaggio. Acquistando il biglietto per quella precisa attrazione, che sia un museo, una Basilica o la casa di un artista, oltre ad avere un orario prestabilito in precedenza, è possibile alcune volte, risparmiare anche sul costo del ticket.

Qualche giorno fa ho acquistato i ticket d’ingresso per la Westminster Abbey a Londra e sorpresa, anche se di poco, il costo del biglietto comprato on line è più basso del prezzo di vendita in loco. Questo perché, alcuni enti preferiscono, giustamente, organizzare ed evitare code e rallentamenti durante la visita, e spingono quindi ad acquistare i ticket in precedenza.

Risparmiare acquistando i ticket

Acquistare un salvadanaio

Un metodo molto utile, a mio avviso, è riporre le monete che accumuliamo quotidianamente nel portafogli, nel caro e vintage salvadanaio. Risparmierete senza accorgervi, e in questo modo, prima di un viaggio avrete una risorsa in più! Potrete decidere che il gruzzolo raccolto venga usato per pagare l’alloggio, o per le attrazioni. In ogni caso, è un modo molto pratico per risparmiare solidi per il viaggio e non spenderli in altro modo.

Salvadanaio per risparmiare

Prefissare un budget giornaliero

Un altro metodo efficace, in special modo, durante i viaggi lunghi e on the road, è quello di prefissare un budget giornaliero destinato alle spese quali benzina, pasti, attrazioni ecc. Questo permette di non sforare e perdere di vista le nostre disponibilità economiche. Si ha così una spesa complessiva di viaggio stimata già in precedenza. Noi abbiamo utilizzato questo metodo alcune volte e ne abbiamo tratto vantaggio.

Budget prefissato per risparmiare in viaggio

Prenotare con anticipo

Il mio consiglio più grande è di prenotare i voli e gli alloggi il prima possibile. Questo è fondamentale se volete risparmiare molto sul costo del viaggio. Più si avvicina il periodo di vostro interesse, più i costi del biglietto aereo aumentano. Prenotare con anticipo, vi da la possibilità di trovare voli low cost e non spendere per un volo di breve durata quanto avreste speso per un volo più lungo. Io, quando riesco, prenoto circa sei mesi prima del viaggio.

Per gli alloggi, più che il rischio di trovare i prezzi maggiorati, si rischia di avere meno scelta e di conseguenza non trovare un hotel o un appartamento con un buon rapporto qualità prezzo. Molti hotel propongono soluzioni scontate se si pernotta per più di un numero di notti prestabilite, se prenotate sul sito ufficiale e non sui siti quali Booking che comparano i costi di più alloggi.

Alcuni anni fa, risparmiai e non poco, consultando il sito dell’hotel scelto come base per visitare Parigi, proprio grazie ad una di queste offerte.  Spesso mi viene chiesto come riesca a viaggiare così tanto, un segreto è indubbiamente questo: prenoto con largo anticipo.

Prenotare con anticipo per risparmiare

Quali sono i vostri segreti per risparmiare prima e durante un viaggio?

You might also like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.