Voglia d’estate? Le destinazioni perfette da visitare in questa stagione

Anche quest’anno è arrivato il momento tanto atteso: quello di organizzare le vacanze estive, quelle che ci regaleranno momenti di spensieratezza, di cultura, di conoscenza o anche solo di riposo. I viaggi in estate li ho sempre amati, perché generalmente hanno a che fare con il mare, e io amo il mare. Spesso però i luoghi in cui andare durante questo periodo non sono solo quelli in cui le temperature sono più alte, ma anche destinazioni fredde accessibili solo nei mesi più caldi.

Qui trovate alcune destinazioni perfette per questa stagione, tra colorati campi e incantevoli località di mare, dei piccoli consigli direttamente dai luoghi presenti nella mia Wish List di viaggio.

Sogniamo insieme?

Bali, Indonesia

È difficile spiegare come quest’isola indonesiana sia entrata piano piano nella mia personale Wish List di viaggio. Qualche anno fa è cominciato il mood balinese che ha portato tantissime persone a visitare Bali, isola mistica nel cuore del sud est asiatico, ed io non ero minimamente interessata a questo luogo. Poi qualcosa è cambiato, ed è proprio vero che le passioni, i luoghi che vorremmo visitare e le affinità si creano in base al nostro stato d’animo, ed è così che ho maturato la voglia di andare assolutamente a Bali.

Quello che più mi affascina? La sua spiritualità, la calma che circonda i punti dell’isola meno gettonati e le risaie. Per quanto sia un’isola molto turistica, con un grosso problema che si sta cercando di contenere come quello della plastica, e soggetta a terremoti come quelli dello scorso anno, trovo che con un po’ di determinazione si possano trovare angoli ancora magici e meno affollati sull’isola di Bali. Il mio sogno comprende l’affittare una magnifica villetta in mezzo al verde, con annessa piscina, e alternare giornate di dolce far niente a giornate on the road a scoprire l’isola.

Il momento perfetto per visitare l’Indonesia è proprio l’estate, il clima è tropicale, con temperature costanti tutto l’anno, ma le precipitazioni sono minori.

Per chi cerca: natura, spiritualità e relax

Risaie verdi a Bali
Photo by Oscar Helgstrand on Unsplash
spiritualità a Bali, da visitare in estate
Photo by Jared Rice on Unsplash
Scimmia a bali
Photo by Laura Cros on Unsplash

Islanda

Vicina ma lontana, l’Islanda è in grado di coniugare alla perfezione avventura e romanticismo. Questa fredda terra del cuore caldo, è perfetta per essere visitata in estate, quando le temperature più clementi permettono di percorrere interamente le coste dell’isola, in un on the road fattibilissimo anche in una settimana.

L’Islanda racchiude alcune perle di rara bellezza, cascate uniche, prati sconfinati, scogliere a picco sul mare, spiagge di sabbia nera, chiesette colorate, iceberg e sorgenti termali naturali. Nonostante sia una destinazione piuttosto cara, è possibile attuare delle piccole accortezze per contenere il budget. Tra queste affittare piccoli cottage su siti quali Airbnb dove si possono trovare prezzi vantaggiosi. Noleggiare l’automobile con anticipo ricordandosi di acquistare una polizza assicurativa completa (in Islanda esiste un supplemento in più per eventi naturali), in alternativa è possibile noleggiare un auto 4×4 con annesso mink, o un mini van, in modo tale da risparmiare qualcosina sul costo degli alloggi. Non ditemi che dormire nel calore di una baita isolata o in un van immerso nella natura non sia estremamente romantico!

L’Islanda rimane sempre nella top three della mia Wish List.

Per chi cerca: avventura, natura e romanticismo

case in Islanda
Photo by Luke Stackpoole on Unsplash
Cavalli in Islanda
Photo by Fabian Burghardt on Unsplash
Islanda
Photo by Daniel Malikyar on Unsplash

Sicilia, Italia

E per chi vuole scoprire la nostra bella Italia il mio consiglio è di organizzare un viaggio su quattro ruote attraverso gli incanti della Sicilia. Tra le regioni italiane secondo me più affascinanti, la terra sicula racchiude mare limpido, architettura barocca e cultura allo stato puro. Qualche anno fa, feci proprio un on the road della durata di dieci giorni che mi fece amare la Sicilia per le innumerevoli doti che presenta.

Il mio viaggio? Arrivati all’aeroporto di Palermo, abbiamo affittato l’automobile e ci siamo diretti a Castellammare del Golfo. Da qui abbiamo scoperto il borgo di Scopello, le spiagge turchesi di San Vito lo Capo, il sito storico di Segesta e percorso la Riserva dello Zingaro tra sentieri e scalinate verso il mare. Il viaggio è proseguito a Trapani dove il suo centro storico ci ha conquistati, abbiamo poi visitato in giornata l’isola di Favignana (un gioiellino) e le famose saline. Abbiamo poi abbandonato la zona ovest dell’isola per dirigerci verso sud-est, per ammirare il bianco candore della Scala dei Turchi, e risalire fino a Taormina e la sua isola Bella. Un viaggio incredibilmente coinvolgente che mi ha permesso di conoscere al meglio la terra delle mie origini. Super consigliate le città d’arte dove si trovano i migliori esempi di architettura barocca: Noto, Siracusa e Modica.

E per chi cerca solo un po’ di relax e riposo al mare, lo può trovare in località come San Vito lo Capo o in una delle meravigliose isole Egadi.

Per chi cerca: mare, architettura e buon cibo

Sicilia Palermo
Photo by Cristina Gottardi on Unsplash
Scala dei Turchi Sicilia
Photo by Don Fontijn on Unsplash
Sicilianità
Photo by Sabrina Mazzeo on Unsplash

Portogallo

Il Portogallo rappresenta per me uno dei viaggi estivi per eccellenza. Se vi state chiedendo il perché la riposta è semplice: ciò che offre è inimitabile.

Sono stata in Portogallo per visitare Lisbona lo scorso anno, e come vi ho già raccontato, è stata una grande scoperta. Questa città è tanto decadente e malinconica quanto solare e positiva. È una città difficile da comprendere, visto le contraddizioni che emana, ma in egual modo è questo il suo pregio. La sua diversità. Sogno da quel momento un viaggio attraverso le sue città, i suoi luoghi più tipici e le spiagge dorate dell’Algarve. Il Portogallo è ricco di resti archeologici romani, siti patrimonio UNESCO e paesini incantevoli. In estate potrete visitare sia le città più conosciute sia la costa sud dove rinfrescarvi con una nuotata.

Da non perdere Porto e il fascino che emana e il villaggio di pescatori di Costa Nova con i suoi capanni in legno colorati sul lungomare.

Per chi cerca: colore, mare e arte

Portogallo la costa in estate
Photo by Alexandre Godreau on Unsplash
Costa Nova in Portogallo
Photo by Hector Martinez on Unsplash
Città portoghesi
Photo by Roya Ann Miller on Unsplash

Provenza, Francia

Nella mia Wish List dei viaggi estivi immancabile è la regione della Provenza, immersa tra le Alpi e gli imperdibili vigneti che caratterizzano l’autenticità di questo angolo di Francia. La Provenza si adatta perfettamente per un viaggio in estate, anche grazie alla massima fioritura in Giugno, del fiore che rappresenta la regione: la lavanda.

Indubbiamente passeggiare tra i campi viola di lavanda, tra profumi e simpatiche apine, visitare cantine per assaggiare il buon vino e alloggiare in rustici ma confortevoli casali è ciò che per me esalta al meglio la bellezza del luogo. Lungo il plateau de Valensole, si trovano i campi lavanda più fotografati, senza dimenticare l’Abbazia di Sénanque vicina al borgo di Gordes, una vera e propria cartolina. Insomma, un viaggio tra paesini arroccati, campi fioriti (non dimentichiamo i moltissimi campi di girasoli) e natura sconfinata.

E se sentite salire la voglia di mare, ricordate che la Costa Azzurra è a sole due ore di distanza!

Per chi cerca: relax, natura e borghi incantati

case in Provenza
Natura in Provenza
Photo by Tom Grimbert on Unsplash
Lavanda in Provenza
Photo by A Fox on Unsplash

Copenhagen, Danimarca

Una tra le cose che più mi incuriosiscono al momento è quella di visitare una città europea in estate. Per me sarebbe la prima volta, in quanto, di solito prediligo per i miei viaggi estivi (principalmente on the road) luoghi in cui è presente il mare per coniugare anche qualche giorno in spiaggia. Da qui l’idea e la voglia di visitare una città durante questa stagione, secondo me meno turistica e più tranquilla.

Copenhagen è una città che si presta benissimo a questo, la sua posizione nel nord continente regala giornate lunghissime in estate, le classiche notti bianche, con il sole che sorge alle quattro del mattino per poi tramontare alle 22. Grazie a questo si possono sfruttare al massimo le ore della giornata per immergersi nel mood danese a 360°, tra eventi, giornate in bicicletta, serate trascorse nei localini trendy della città e mangiare street food in uno dei moltissimi parchi. Siete mai stati in una città europea in estate?

Per chi cerca: vita mondana, cultura e arte

Estate a Copenhagen
Photo by Anton Karatkevich on Unsplash
Bicicletta a Copenhagen
Photo by Maksym Potapenko on Unsplash

Lago di Braies, Italia

Per gli amanti della natura, delle montagne e dei paesaggi da cartolina, la Valle di Braies è il luogo perfetto. Un angolo in Alto Adige dove il tempo scorre lentamente, dove tra passeggiate, giri in bicicletta e momenti di dolce far niente è possibile staccare la spina e rigenerarsi. Il lago di Braies è indubbiamente tra i gioielli di questa valle, grazie anche alla posizione privilegiata fronte Dolomiti, che incorniciando il lago regalano un’atmosfera quasi surreale.

Durante l’estate, essendo molto frequentato, esiste un servizio navetta per accedere al lago, da cui poi è possibile avventurarsi lungo le sue acque attraverso le barchette in legno a pagamento. Intorno al Lago di Braies si snoda un percorso percorribile in un paio di ore da cui poter ammirare diverse angolazioni del paesaggio circostante. Esiste una leggenda secondo cui dal lago si potesse accedere al regno sotterraneo dei Fanes. Leggenda o meno questo luogo è talmente incantato da far pensare che possa essere tutto reale.

Per chi cerca: natura, avventura e relax

Lago di Braies Italia
Photo by Salmen Bejaoui on Unsplash
Lago di Braies
Photo by Damiano Baschiera on Unsplash

You might also like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.