Verso il viaggio dei sogni

La mia lista dei viaggi dei desideri è lunghissima lo ammetto. Vorrei visitare moltissimi luoghi tanto lontani e diversi tra loro che spesso mi chiedo se mai riuscirò a realizzarli tutti. Sogno lunghe passeggiate sulle spiagge cubane, sogno di mangiare ramen dentro uno di quei mini ristorantini a Tokyo. Sogno di vedere i Big Five nel parco del Serengeti. Sogno di ammirare la Città che non dorme mai dall’alto dell’Empire State Building. Sogno di mangiare la pizza da Sorbillo a Napoli, sogno di vedere il deserto in Oman. Sogno le cascate canadesi, sogno di percorrere la Great Ocean Road in Australia, con il vento tra i capelli. Sogno di scoprire i fiordi norvegesi sul Postale, sogno di vedere finalmente dal vivo la Piramide di Giza da quando ero bambina.

Tante destinazioni affascinanti che fan si che io mi trovi in difficoltà ogni volta che devo scegliere la destinazione del mio prossimo viaggio. L’indecisione mista alla curiosità mi portano a stilare una lista con tutte le località, nella quale prevalgono quelle che sono le aspettative del grande viaggio annuale. Che tipologia di viaggio vorrei fare? Natura o metropoli? Oriente od Occidente? Caldo o freddo? In che periodo vorrei andare? Cosa vorrei dal viaggio che sceglierò?

Tutte queste domande servono a completare il quadro e ad aiutarmi ad indirizzarmi più facilmente verso la destinazione, verso quello che sarà il viaggio dei miei sogni. Anche questa volta è stato difficile arrivare ad una scelta definitiva. Questo perché non viaggiando da sola, è necessario ascoltare anche i desideri e le preferenze del mio compagno di viaggio. Una cosa era però certa: quest’anno andremo in Asia.

Asia

Sarà la prima volta per entrambi in un continente che desideriamo fortemente, che mi affascina da sempre e da cui sento un richiamo naturale. Mi piacerebbe poterla visitare interamente, in tutte le sue sfaccettature e colori. Un passo alla volta.

Valutiamo che il periodo di viaggio saranno le prime due settimane di Maggio. Il tempo a disposizione è di circa 16 giorni, il che ci permette di avere un’ampia selezione di località tra cui poter scegliere.

Dopo aver accantonato una prima idea iniziale, comprendiamo che sentiamo il bisogno di una località tropicale, poco cittadina e più naturalistica, dove poter staccare la mente per tutta l’intera durata del viaggio. Scegliamo il sud est asiatico.

Scegliamo precisamente l’Indonesia.

Il viaggio dei Sogni

Scegliere cosa vedere in Indonesia è stato poi ancora più difficile, abbiamo però deciso di dedicarci alla sua isola più conosciuta: Bali. Il nostro viaggio si svolgerà interamente sull’isola. Sto tutt’ora stilando l’itinerario con precisione, cercando di non tralasciare nulla ma allo stesso tempo senza fretta. Si, perché la parola chiave di questo viaggiò sarà: CALMA.

Desideriamo vivere l’isola intensamente, senza la frenesia che di solito ci accompagna in viaggio. Vogliamo godere di ogni attimo possibile in quest’isola mistica. Quello che più ci affascina di Bali è proprio il suo lato più spirituale e meditativo. Sono certa riusciremo a trovare angoli incontaminati lontani dalle località più turistiche. Visiteremo le sue risaie, i suoi magnifici templi, le cascate imponenti, mangeremo nei tipici warung, ci godremo un tipico massaggio balinese immersi nella giungla e parteciperemo a sedute di yoga.

Nel momento esatto in cui ho scelto di acquistare i biglietti aerei l’emozione è diventata incontenibile. Quella stessa emozione che provai due anni fa, quando acquistai un altro biglietto aereo con destinazione uno dei paesi dei miei desideri. A Bali scoprirò l’isola da Nord a Sud, prima di lasciarla per trascorrere gli ultimi tre giorni di viaggio in una città asiatica cosmopolita e opposta alla tranquillità di Bali: Singapore.

Quello che sarà

Ho scelto di aggiungere una tappa a Singapore perché anch’essa è una di quelle località che sogno e sogno da tempo. Trascorrere tre giorni qui non toglie spazio a Bali, ma allo stesso modo avrò la possibilità di scoprirla. La felicità è incontenibile! Soggiornerò nel cuore della città e sono certa mi conquisterà.

Il viaggio dei Sogni.

Un viaggio sognato e atteso, un viaggio emozionante, ricco di sfaccettature e prime volte. Un viaggio in cui non mancheranno colori, profumi e sorrisi. Un viaggio che spero avrete voglia di seguire e vivere insieme a me. Un viaggio che sono certa mi lascerà tanto.

You might also like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.